SPUNTINO - PRANZO

Non so neppure se e’ giusto riportare questa ricetta, anzi, e’ quasi scandaloso che io lo faccia, ma mi e’ piaciuta. Come sempre, non si puo’ definire dietetica ed infatti il mio giro vita non ringrazia, anzi.
Una patata
Mezza cipolla
2 cucchiai di olio
1 pizzico di sale
1 pizzico di pepe
1 pizzico di peperoncino
2 fette di pane casareccio
4 fette di formaggio (ho usato del “tilsiter”, ma penso qualsiasi formaggio a fette vada bene)
1 pomodoro
Qualche foglia di rucola
Si taglia la patata a rondelle sottili (stile patatine fritte in sacchetto), si affetta anche la cipolla sottilmente. Si butta tutto nella padella con l’olio, il sale e le spezie. All’inizio si cuoce a fiamma alta per un paio di minuti, dopo si copre con il coperchio e si lascia cuocere per cinque minuti da un lato e dopo dall’altro lato o fino a cottura desiderata.
Nel frattempo si affetta il panino e si mette nel tostapane a tostare a piacimento.
Si taglia il pomodoro a fette.
Dopo si assembla il tutto: su ogni fetta si mette metà delle patate, il formaggio e poi sopra le fettine di pomodoro, un pizzico di sale e la rucola. Volendo si può mettere un filo d’olio, metti che non sia abbastanza condito…

Commenti

Post popolari in questo blog

Letture ed una torta al limone

Venezia: Museo di Storia Naturale