TACCHINO AL CURRY

Non amo molto la carne, quindi la camuffo di spezie e prediligo le carni bianche. Questa e’ la mia ultima “creazione”.
3 fettine di fesa di tacchino
2 cucchiai di olio
1 cipolla media
½ cucchiaino di sale grosso
2 peperoncini freschi (ovviamente il risultato e’ piccante!)
1 cucchiaino di curry in polvere
1 spolverata di noce moscata appena grattuggiat
1 pizzico di pepe nero appena macinato
1 cucchiaio di olio
1 peperone rosso piccolo
7 friggitelli
1 pizzico di sale
Si affetta la cipolla sottile e si mette a soffriggere con il sale e l’olio. Si aggiungono i peperoncini affettati, le spezie e si lascia imbiondire per cinque minuti a fiamma bassa.
Nel frattempo si taglia il tacchino a listarelle. Si aggiunge in padella, rosolando la carne a fuoco alto e mescolando spesso per due tre minuti.
Dopo si abbassa il fuoco, si copre la padella, si cuoce a fuoco lento per sette minuti circa o fino a quando il tacchino non sara’ cotto.
Intanto si mondano ed affettano il peperone e i friggitelli, si cuociono a fiamma medio alta per cinque minuti, aggiustando il sale a piacimento.
Una volta cotti, si aggiungono al tacchino.
Buon appetito!

Commenti

Post popolari in questo blog

Letture ed una torta al limone

Venezia: Museo di Storia Naturale