eureka!

OOOOOOh: la felicita'.

Internet e' veramente una risorsa preziosa e...indelebile, il che e' anche un po' inquietante.

Mi ricordavo questi biscotti al cioccolato, i primi della categoria che ho sfornato nel 1997. Da quella volta ho provato altre ricette, ma nessuna ne era all'altezza.

Ovviamente la ricetta non sapevo piu' dov'era, ma cerca che ti cerca, io che non getto mai - piu' o meno - nessun foglio inconsapevolmente, sono riuscita a ripescarla.

E cosi' ho anche ritrovato il vecchio link del tempo della guerra. Ora non vedo l'ora di riprovarli per vedere se sono cosi' spettacolari come me li ricordavo...i miei biscotti preferiti con i pezzettoni di cioccolato.

BISCOTTI CON IL CIOCCOLATO (24.12.13)

Adattati dalla ricetta di cui sopra:

Cosa serve:
100 g burro ammorbidito
200 ml zucchero (troppo, diminuire)
150 g yogurt greco
4 cucchiai di farina di semi di lino ammollati in 4 cucchiai di acqua
500 ml farina
250ml avena
1 bustina di lievito e 1 pizzico di bicarbonato
I semi di una bacca di vaniglia
250ml nocciole tritate
Latte q.b.
Cioccolata a pezzi q.b.

Come si fanno:
Si incorporano burro, yogurt, zucchero e semi di lino.
Si mescolano la farina con l’avena, il lievito e le nocciole e si amalgamano ai liquidi, aggiungendo poco latte sino ad ottenere un impasto piuttosto denso. Da ultimo si aggiungono i pezzettini di cioccolata. Io ne ho messa troppa. Sono buoni anche senza.
Si formano i biscotti con due cucchiai (stile brutti ma buoni), si cuociono al forno per 10-15 minuti a 190 gradi, fino a quando sono dorati.


Commenti

Post popolari in questo blog

Letture ed una torta al limone

Venezia: Museo di Storia Naturale